Ieri fatto Nagott, ma oggi c’è il Fumin 2014

Il Fumin di Maison Anselmet è prodotto da uve provenienti da due appezzamenti, denominati “Rogliet” e “Champagnole” situati nei comuni di Villenueve e St-Pierre. La densita’ di impianto è di 10.000 ceppi ettaro. Dopo la raccolta effettuata a mano si è proceduto con una fermentazione in vasche termocontrollate con macerazione post-fermentiva di 2 settimane.

Per ottenere il massimo da questo vitigno abbiamo scelto di fare un affinamento di 8-10 mesi, ma diversificandolo: una parte viene affinata in tonneau francese da 500 lt con bâtonnage e la rimanente in barrique francesi, prima della messa in bottiglia si procede con la miscelazione.

Anche in questo caso, dopo l’imbottigliamento le bottiglie vengono lasciate coricate per un paio di settimane in attesa dell’etichettatura.

Imbottigliamento 2016. Le bottiglie una volta riempite riposano distese prima del passaggio in etichettatrice.
Imbottigliamento 2016. Le bottiglie una volta riempite riposano distese prima del passaggio in etichettatrice.

Quest’anno stimiamo una produzione di circa 4000 bottiglie, il contenuto alcolico è pari a 13,5%vol.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clickando su "Accetta" se ne consente l'utilizzo.

Chiudi